4 eccellenze firmate 47 Anno Domini ottengono un prestigioso riconoscimento salendo sul podio dell’International Wine Challenge 2021

I vini prodotti da 47 Anno Domini hanno ottenuto un grande successo all’International Wine Challenge (IWC), un podio di cui andare fieri. L’IWC, giunto alla 37esima edizione, è riconosciuto come la competizione enologica più rigorosa, imparziale e influente al mondo. Anche quest’anno, la giuria internazionale ha selezionato i nostri prodotti riconoscendone, dopo una degustazione alla cieca, la massima qualità.

4 medaglie di bronzo per 4 vini, tra rossi, bianchi e bollicine, egregiamente descritti dagli esperti del settore.

LE ARGILLE CABERNET IGT VENETO 2018
Il nostro rosso di punta, caratterizzato dall’invecchiamento in cemento, è «ben equilibrato, lascia la bocca ricca di consistenza».

PROSECCO DOC SPUMANTE EXTRA DRY
«Equilibrato, con la freschezza di frutti a bacca rossa e agrumi», il nostro Prosecco rigorosamente prodotto con uve biologiche.

PROSECCO DOC ROSÉ SPUMANTE EXTRA DRY
«Espressivo al naso, aromi ai frutti rossi, tannini equilibrati», cuvée di Glera e Pinot Nero per affacciarci con orgoglio al mondo del Prosecco Rosato.

SAUVIGNON IGT TREVENEZIE 2019
Un vino fermo dagli aromi rigoroso, definito «fresco e vivace, note di fiori e erbe aromatiche, vibrante».

Il successo all’International Wine Challenge è qualcosa di cui non possiamo che essere orgogliosi, una medaglia che va ai nostri prodotti, ma, soprattutto, premia la volontà con cui costantemente preserviamo la storia e le caratteristiche del nostro territorio. L’unico modo che conosciamo per offrire sempre vini di altissima qualità, espressione dei nostri terreni fertile, argillosi e ricchi di sali minerali.

Recommended Posts