Luca_Maroni

I vini 47 Anno Domini ottengono ottimi punteggi nella degustazione di Luca Maroni

Nove vini 47 Anno Domini, tra cui rossi, bianchi e bollicine. Nove vini premiati da Luca Maroni con importanti punteggi. Da quando iniziò a lavorare nel mondo del vino negli anni ’80, Luca Maroni può dire di aver degustato oltre 300.000 vini. Perciò, quando esprime un commento favorevole su un vino, non si può che riconoscerne l’autorevolezza.

Luca Maroni segue un metodo di assaggio rigoroso, prima di premiare i vini 47 Anno Domini, ne valuta consistenza, equilibrio e integrità. Non a caso, basa le sue degustazioni su un assioma ripreso a pieno dalla filosofia 47 Anno Domini: «il vino è piacevole quando il suo gusto richiama in modo vero quello del frutto da cui è ottenuto». 47 Anno Domini coltiva le sue uve nel territorio Veneto e produce vini magistralmente concepiti da agronomi ed enologi per esaltare proprio le caratteristiche dell’uva.

Una scelta di corretta quando si parla di punteggi Luca Maroni, infatti, il risultato è un grande successo:

LE ARGILLE CABERNET IGT VENETO 2018
95 punti
Vino invecchiato in cemento, privo di interferenze aromatiche da botte, è unico, elegante, maturo.

PINOT GRIGIO DOC DELLE VENEZIE BIOVEGAN 2020
94 punti
Vino bianco elegante e persistente, con sentori di frutta esotica e delicati fiori bianchi.

SAUVIGNON IGT TREVENEZIE 2019
94 punti
Vino bianco austero dai profumi ricchi, incanta quando bevuto ancora giovane.

PROSECCO DOC ROSÉ SPUMANTE BIOVEGAN EXTRADRY
93 punti
Bollicine biologiche e vegane, richiamano le note fruttate e floreali tipiche di Glera e Pinot Nero.

CHARDONNAY DOC PIAVE BIOVEGAN 2020
93 punti
Vino bianco di estrema ricchezza, note fruttate, nuances di vaniglia e miele lo rendono unico.

PROSECCO DOC SPUMANTE BIOVEGAN EXTRADRY 2020
92 punti
Bollicine tipiche del territorio Veneto, note fruttate e floreali caratteristiche del Glera.

MERLOT DOC VENEZIA BIO VEGAN 2019
90 punti
Vino rosso intenso, con profumi di frutti rossi e vaniglia, caratteristici delle terre Venete.

RABOSO DOC PIAVE  2015
88 punti
Vino rosso asciutto e austero, reso unico dall’invecchiamento in barrique.

PINOT NERO IGT VENETO 2016
88 punti
Vino rosso dagli aromi floreali, elegante e complesso.

Recommended Posts